parlano di noi

Catalogo Premio Giovane Talento dell’Architettura

un pretesto per accendere i riflettori sulle capacità dell'architetto italiano, premiando il merito di chi si impegna, con idee, coraggio e progetti per il futuro dell'architettura. CASA DELLA CULTURA _ Aquilonia Un vecchio asilo per ragioni di decrescita lascia il posto ad una nuova attività: una casa della musica, una piccola fabbrica del suono. L'edificio insiste sulla piazza principale del paese  dedicata a Marconi- primo trasportatore di onde sonore. Si presenta con un mantello ligneo di larice siberiano, con due blocchi stereometrici a doppia falda a costituire i due corpi di fabbrica principali: auditorium nel corpo basso e laboratori in quello alto.   edizioni Lettera Ventidue...

Continue Reading

La top 5 del Design 2015: tutti i progetti e i fenomeni da ricordare -ARTRIBUNE

Cosa resterà negli annali del progetto 2015? Tra tutti gli avvenimenti dell’anno che si è appena concluso, abbiamo selezionato le novità e i fenomeni che più ci hanno conquistato in termini di sorpresa, qualità e dirompenza. SEZIONE TERRITORI: se usato consapevolmente come strumento di marketing territoriale, il design può coadiuvare il ripensamento dell’identità e la rinascita di territori e contesti tradizionalmente lontani dall’industria e dal progetto. L’abbiamo visto con “Ailleurs en Folie Milan”, con il “Rural Design di e.colonia” in Irpinia, con Piemonte Handmade a Operae e da ultimo alla Matera Design Week. La lista continuerà anche nel 2016?   LEGGI TUTTO http://www.artribune.com/tribnews/2016/01/la-top-5-del-design-2015-tutti-i-progetti-e-i-fenomeni-da-ricordare-e-di-cui-sentiremo-parlare-ancora-a-lungo/ http://www.artribune.com/tribnews/2016/01/la-top-5-del-design-2015-tutti-i-progetti-e-i-fenomeni-da-ricordare-e-di-cui-sentiremo-parlare-ancora-a-lungo/ http://www.artribune.com/tribnews/2015/06/irpinia-traduzioni-workshop-rural-design-terra-cicatrici-terremoto/...

Continue Reading

DOMUS – E.COLONIA

+tstudio presenta un progetto per ridare vita alle bellezze irpine devastate dal terremoto unendo architettura d’avanguardia, innovazione tecnologica, risorse del territorio e neoartigiani. Ripopolare antichi borghi abbandonati si può, se si uniscono architettura d’avanguardia, innovazione tecnologica, risorse del territorio (materiali e immateriali) e “attivatori esterni”, i neoartigiani. Questo il concetto alla base di E.Colonia, ideato dallo studio di architetti e ingegneri +tstudio e finanziato dal GAL CILSI (Centro di Iniziativa Leader per lo Sviluppo dell’Irpinia). https://www.domusweb.it/it/notizie/2015/08/24/e_colonia.html...

Continue Reading

UGO MARANO ALLA FONDAZIONE PLART

NAPOLI. Più che una mostra è un tenero ed emozionante ricordo che la collezionista Maria Pia Incutti propone alla città di Napoli dello straordinario artista Ugo Marano. E’ questa l’immediata ed avvolgente sensazione che si ha all’interno dei locali della Fondazione Plart di Napoli, dove da oggi 29 maggio sino al 31 luglio, sarà in esposizione la mostra dal titolo Ugo Marano. Una collezione privata a cura di Marco Di Capua. L’ evento si propone come l’ultimo atto dei diciotto mesi di produzione e organizzazione da parte della Fondazione Plart del Festival Internazionale del design – tradizione, innovazione e sviluppo sostenibile. Ugo Marano era un artista poliedrico originario della costiera amalfitana, scomparso all’ età di 68 anni. Un uomo dalla straordinaria sensibilità, che dopo aver intrapreso gli studi sul mosaico presso l’Accademia della Reverenda Fabbrica di San Pietro di Roma, decide di trasferirsi presso l’Accademia di Ravenna per “dimenticare” – come racconta...

Continue Reading

premio INARCH 2015 – Istituto Nazionale di Architettura – 1°classificato

Premio miglior intervento di riqualificazione edilizia 2015   "L'essenzialità del segno progettuale si traduce in un intervento magistrale di riqualificazione architettonica. Il grande involucro ligneo dei due volumi conserva gelosamente, quasi come uno scrigno, l'articolazione dello spazio interno e, allo stesso tempo, rende esplicito con particolare efficacia il carattere di un'architettura contemporanea che continua a dialogare con la storia del luogo"...

Continue Reading